ORARIO PROVVISORIO

LUNEDI’ 26 SETTEMBRE

ALLE ORE 8.20

Download orario provvisorio dal 26 al 30 Settembre

I Docenti che nell’orario settimanale dal 26 al 30 sono tenuti a effettuare le ore

(indicate con la lettera D = DISPOSIZIONE

presso la sede di GUIDONA in Via Zambeccari 1


IPIAS OLIVIERI presso la sede di GUIDONIA in Via Zambeccari 1

è organizzato un Contact Center volto ad avviare feedback e condivisioni con studenti e famiglie, oltre che a mantenere vivo il dialogo con il territorio.

E’ attiva una linea telefonica  Infoline sul numero 06121122365 di supporto alle richieste di informazioni inevase a causa dell’impossibilità di risposta degli edifici di viale G Mazzini di Tivoli.


Per alunni provenienti da IIeFP che vogliono iscriversi al 5 Anno è prevista in data 16 Maggio 2022 alle ore 16.00 una riunione di Orientamento on line su Jitsi Meet, in cui gli orientatori della scuola potranno rispondere direttamente a tutte le domande riguardanti le modalità di iscrizione, le prove integrative e di idoneità, eventuali ed altre curiosità.

Per avere le credenziali di accesso alla riunione è necessario selezionare il seguente link https://forms.office.com/r/i95BNhnE8Q

Inoltre potete contattare direttamente i seguenti professori:

Docente Corsi di riferimento Recapito telefonico
Amadio Maurizio – Chimico

– Manutenzione e  assistenza tecnica

3479053731 Il lunedì e martedì dalle 9.00 alle 12.00
Caponetti Simone – Servizi Commerciali

– Servizi Socio-sanitari

3332255064 Martedì 14.00-20.00
Romani Eleonora Produzioni Tessili Sartoriali 3470119038 Inviare sms

 


Perchè scegliere l’OLIVIERI DI TIVOLI…

Da Nord a Sud ecco i migliori istituti professionali per trovare lavoro

Grazie all’archivio delle migliori scuole d’Italia, realizzato ogni anno dalla Fondazione Agnelli, si possono trovare anche gli istituti professionali che offrono un rapido accesso al mondo del lavoro. Ecco quali sono in dieci grandi città del nostro Paese:

formazione professionale
La scelta della scuola superiore è una decisione molto delicata per moltissimi studenti perché di fatto è in quel momento che getteranno le basi del loro futuro. A maggior ragione ciò vale per chi ha già deciso che, dopo il diploma, non proseguirà gli studi e si concentrerà sulla ricerca di un lavoro. Nel loro caso, potrebbe essere molto utile scegliere un istituto tecnico o professionale, specie se questi garantiscono un’occupazione in tempi rapidi una volta finita la scuola. Così, anche quest’anno, in soccorso dei ragazzi e delle loro famiglie arriva il report Eduscopio della Fondazione Agnelli sulle scuole secondarie superiori in Italia, che valuta le performance dei vari istituti d’Italia, divisi per città e area didattica. Nel caso dei “professionali”, le analisi e i confronti di Eduscopio.it vertono soprattutto su un obiettivo finale ben preciso: la capacità degli istituti di preparare e orientare gli studenti verso il mondo del lavoro.

I “professionali” che occupano di più: la classifica di Eduscopio.it

Nel farlo, la Fondazione Agnelli ha preso in considerazione due indicatori fondamentali: la percentuale dei diplomati “occupati” (che hanno lavorato per più di sei mesi in due anni dal diploma) in rapporto ai diplomati che non si sono immatricolati all’università e la coerenza tra studi fatti e il lavoro svolto. Così facendo, Eduscopio.it consente di comparare le scuole dei vari indirizzi di studio nell’area in cui si risiede. Per aiutare ulteriormente i ragazzi e le loro famiglie in questa difficile ricerca, il portale Skuola.net ha consultato l’archivio con lo scopo di stilare la lista dei migliori istituti professionali italiani che preparano al mondo del lavoro, divisi per area didattica, in 10 grandi città d’Italia; vediamoli insieme nel dettaglio.

Roma

Nella Capitale, al primo posto tra gli istituti professionali del settore “servizi” troviamo l’istituto “Tor Carbone” con una percentuale di occupazione di quasi il 59%; secondo posto per l’istituto paritario “Safi Elis” (anche lui con circa il 59% di successi); terzo posto per l’“Amerigo Vespucci”, che presenta una percentuale di occupazione del 57%. Uscendo leggermente dalla città, si segnala l’istituto “Paolo Baffi” di Fiumicino, che con un tasso di occupazione del 59% sale di diritto sul podio.

Per quanto riguarda, invece, gli istituti professionali “industria e artigianato”, la classifica vede al primo posto l’istituto “De Amicis – Cattaneo” che offre una percentuale di occupazione del 57%, seguito in seconda posizione dal “Piaget – Diaz” e in terza dal “Carlo Urbani”, entrambe con una percentuale del 43%. Estendendo però, la ricerca a un territorio più ampio notiamo come il secondo e terzo posto vengono conquistati rispettivamente dall’istituto “Orazio Olivieri” di Tivoli (56% di occupazione) e dal “Borsellino – Falcone” di Zagarolo (50% di occupati)….

Articolo intero clicca qui


Scegli ISTITUTO “O.OLIVIERI”…

…fai nascere il tuo futuro

 

 

 

 

clicca QUI per informazioni